Tornano i KreyonDays, 5 giorni di divulgazione scientifica: a Roma evento gratuito dedicato a creatività e innovazione

Creativita' e innovazione: tornano i KreyonDays: cinque giornate di divulgazione scientifica, aperte a tutti - adulti e bambini

Creativita’ e innovazione: tornano i KreyonDays. Cinque giornate di divulgazione scientifica, aperte a tutti – adulti e bambini – per capire come nascono le nuove idee sia nell’arte che nella scienza. Un evento di divulgazione scientifica unico nel suo genere legato a un progetto di ricerca internazionale coordinato da Sapienza Universita’ di Roma. Giunto alla sua seconda edizione dopo il successo dello scorso anno, con la presenza di circa 3mila persone, si svolgera’ dal 26 al 30 ottobre, negli spazi del Palazzo delle Esposizioni, a Roma. I visitatori potranno partecipare gratuitamente a laboratori, installazioni di creazione collettiva, piattaforme di gioco e conferenze per sperimentare e analizzare le dinamiche della creativita’ e dell’innovazione. Queste esperienze saranno accompagnate da spiegazioni su quello che si sta facendo e che si cerca di ottenere. In base alla propria eta’ e ai propri interessi, i partecipanti potranno decidere di approfondire piu’ o meno le questioni scientifiche alla base di ogni installazione, attraverso la metodologia didattica di “imparare facendo”.

La partecipazione ai KreyonDays e’ totalmente gratuita, ma e’ indispensabile preregistrarsi sul sito www.kreyon.net. Le mattine dei giorni 26, 27 e 28 sono riservate alle classi delle scuole elementari e superiori, su prenotazione obbligatoria. I pomeriggi degli stessi giorni e il fine settimana sono invece aperti a tutti. Il programma prevede 12 diversi laboratori, sia per ragazzi che per adulti, con diverse repliche per un totale di oltre 100 atelier in 5 giorni. Ad animare gli atelier ci saranno scrittori, autori teatrali, divulgatori e artisti. Si andra’ dalla creazione collettiva di storie, alle invenzioni romanesche; dalle improvvisazioni di scrittura teatrale, alle composizioni con mattoncini Lego. Infine, domenica 30 ottobre l’evento conclusivo, che includera’ oltre a conferenze sul tema dell’innovazione e della creativita’ tenute da scienziati ed artisti internazionali, la cerimonia di premiazione del KREYON Prize con le sue tre sezioni: Creastoria, Lego Pixel Art e Hacking Creativity.