Verso la COP22: l’Italia e gli impegni post-Parigi, il contributo della ricerca e dell’innovazione per affrontare il cambiamento climatico

Una giornata di formazione per giornalisti dal titolo “Verso la COP22: l’Italia e gli impegni post-Parigi, il contributo della ricerca e dell’innovazione per affrontare il cambiamento climatico”

Giovedì 27 ottobre, ENEA organizza e ospita a Roma (via Giulio Romano 41) una giornata di formazione per giornalisti dal titolo “Verso la COP22: l’Italia e gli impegni post-Parigi, il contributo della ricerca e dell’innovazione per affrontare  il cambiamento climatico”.

La partecipazione all’intera giornata (9.30-15.30 con pausa pranzo) dà diritto a 5 crediti formativi.

Uno degli interventi della giornata riguarderà la presentazione del rapporto “Parigi e oltre” realizzato da ENEA e ISPRA, in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM).

Per il programma completo http://www.enea.it/it/comunicare-la-ricerca/events/cop22/OltreParigi

Le iscrizioni posso essere effettuate direttamente sulla piattaforma SIGeF (in questo modo i crediti vengono caricati automaticamente una volta accertata la presenza): https://sigef-odg.lansystems.it/sigef/login

Nel caso di esaurimento dei posti disponibili sulla piattaforma, la partecipazione alla giornata può essere sollecitata scrivendo a ufficiostampa@enea.it

Inoltre venerdì 28 ottobre a Roma (auditorium MATTM, via Capitan Bavastro 174, ore 9.30-16) si svolgerà il seminario “Energy Access and Clean Energy Business Opportunities”, per presentare alle imprese italiane le opportunità di Lighting Global, la piattaforma del Gruppo Banca Mondiale che sostiene la crescita del mercato dell’illuminazione off-grid, specialmente in Africa e Asia. Le iscrizioni al seminario si chiudono martedì 25 ottobre. Per maggiori informazioni: http://www.minambiente.it/notizie/energy-access-and-clean-energy-business-opportunities-0