Accadde oggi, il 30 novembre del 1994 il naufragio dell’Achille Lauro

Il naufragio dell'Achille Lauro mise fine a 50 anni di navigazione di questo transatlantico italiano, protagonista anche di un sequestro da parte di un commando palestinese

Il 30 novembre del 1994, al largo della Somalia, si consumava il naufragio del transatlantico italiano Achille Lauro. Un incendio scoppiato a bordo durante una crociera causò 2 morti e l’affondamento della nave. Solo dieci anni prima l’Achille Lauro era stata teatro di un dirottamento da parte di un commando palestinese. Il dirottamento dell’ottobre 1985 fu un caso internazionale delicatissimo ancora oggi ricordato sui libri di storia.

La nave, varata nel 1946, aveva servito la tratta Europa-Australia fino al 1963. Poi era stata utilizzata per effettuare crociere nel Mediterraneo. Il naufragio mise fine ad oltre 50 anni di storia.