Alluvione Piemonte: in giornata il primo stanziamento di 10 milioni

Il Consiglio regionale del Piemonte approvera' entro oggi il primo stanziamento per far fronte alle esigenze piu' immediate a seguito dell'alluvione

Il Consiglio regionale del Piemonte approvera’ entro oggi il primo stanziamento di 10 milioni per far fronte alle esigenze piu’ immediate a seguito dell’alluvione dei giorni scorsi: nell’emendamento all’assestamento del Bilancio regionale verra’ inserita anche l’esenzione dal pagamento delle tasse per il conferimento in discarica dei rifiuti causati dall’alluvione. La giunta piemontese chiedera’ che “fin da ora venga approvato dal Governo un provvedimento urgente che sposti il termine di fine novembre degli adempimenti fiscali delle aziende colpite dall’alluvione e che i Comuni compresi nelle aree dell’esondazione possano utilizzare da subito gli eventuali avanzi di amministrazione per le opere di ripristino delle infrastrutture“.