Le Previsioni Meteo dell’Aeronautica Militare: temporali “eccezionali, diffusi ed insistenti” al nord/ovest

L’Aeronautica militare comunica le previsioni meteo sull’Italia per la giornata di oggi e domani

Le previsioni meteo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare. Situazione: il flusso di correnti umide meridionali che precede il sistema frontale presente sull’Europa occidentale, determina ancora condizioni di tempo perturbato sul nordovest, mentre aria instabile al sud, lambisce il settore ionico. Tempo previsto fino alle 24 di oggiNord: persistono condizioni di tempo perturbato su Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria e Lombardia occidentale con fenomeni diffusi ed insistenti anche temporaleschi sulle coste, in ulteriore intensificazione a fine giornata sul ponente ligure, Piemonte occidentale e Valle d’Aosta fino a raggiungere carattere di eccezionalita’. Sul resto del settentrione molto nuvoloso con piogge isolate e sporadiche, piu’ frequenti sulla Lombardia e Emilia-Romagna occidentale, nonche’ a ridosso delle aree alpine e prealpine. Centro e Sardegnaparzialmente nuvoloso su Sardegna e Toscana con alternanza di schiarite ad annuvolamenti anche intensi con associate piogge sul versante orientale dell’isola e Toscana settentrionale; dalla sera generale peggioramento. Sereno o velato altrove con temporanei annuvolamenti stratiformi sul Lazio e Umbria, con banchi di nebbia al mattino nelle valli e zone pianeggianti. Sud e Siciliaancora molte nubi compatte sul settore ionico della Calabria, Basilicata e Sicilia, con piogge isolate o rovesci tempraleschi lungo le coste. Sereno o poco nuvoloso altrove ma con nubi basse o nebbie in banchi al mattino in dissolvimento. Temperature: senza apprezzabili variazioni. Venti: deboli orientali al nord con locali rinforzi sul ponente ligure; moderati sud-orientali al centro-sud con rinforzi sulla Sardegna, Sicilia e coste del Lazio e Toscana. Marida molto mossi ad agitati il mar Ligure al largo ed i mari circostanti la Sardegna; da mossi a molto mossi lo stretto di Sicilia, il Tirreno occidentale e l’Adriatico centro-settentrionale; poco mossi o mossi tutti gli altri mari.

aeronautica militare01Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domaniNord: cielo molto nuvoloso o coperto sull’intero settentrione con precipitazioni che continueranno ad essere diffuse e persistenti, su Valle d’Aosta, Piemonte e sulla Liguria dove si presenteranno anche a carattere di rovescio o temporale, con cumulati precipitativi che su queste aree risulteranno ancora abbondanti; nevicate sempre abbondanti su Valle d’Aosta e rilievi alpini oltre i 1900 metri, ma con quota neve in calo dalla serata sino ai 1500 metri. Piogge e rovesci interesseranno, gia’ dal mattino, anche Lombardia, specie settore occidentale e centro-settentrionale cosi’ come la porzione piu’ ovest di Emilia Romagna con tendenza a coinvolgere il resto delle due regioni durante la seconda parte della giornata. Di piu’ debole intensita’ e piu’ localizzati i fenomeni che si presenteranno in serata sul Triveneto. Centro e Sardegnacopertura nuvolosa sempre piu’ estesa su tutte le regioni peninsulari ma con nubi piu’ consistenti dalla mattinata su Toscana e Lazio con precipitazioni da sparse a diffuse che lungo le coste delle due regioni assumeranno anche carattere temporalesco; scarsa o assente la fenomenologia sulle altre regioni della penisola; dalla serata ulteriore peggioramento con fenomeni anche intensi sulla Toscana e rovesci temporaleschi che interesseranno anche il restante centro peninsulare. Cielo molto nuvoloso o coperto anche sulla Sardegna con piogge o rovesci sparsi che risulteranno un po’ piu’ intensi e persistenti sulla parte orientale dell’isola, ma con tendenza a parziale attenuazione dei fenomeni dalla serata. Sud e Sicilianuvolosita’ insistente sulle aree ioniche con precipitazioni sparse, anche sottoforma di rovescio o temporale su Calabria centro-meridionale e Sicilia orientale con tendenza ad interessamento anche della parte meridionale dell’isola. Le nubi si presenteranno anche sul resto del meridione ma si trattera’ di copertura nuvolosa per lo piu’ medio-alta stratiforme con scarsa o nulla fenomenologia associata. Dalla serata deciso peggioramento ovunque con precipitazioni diffuse su regioni tirreniche, Molise e Puglia centro-settentrionale. Temperature: minime in aumento al nordovest ed isole maggiori, per lo piu’ stazionarie altrove; massime in diminuzione su Sardegna, Emilia-Romagna, regioni centrali tirreniche ed Umbria, in aumento sul Piemonte centromeridionale, senza variazioni di rilievo altrove. Venti: deboli orientali in Pianura Padana e di direzione variabile sulle aree alpine; di provenienza meridionale sul resto del territorio con intensita’ in prevalenza moderata ma con decisi rinforzi su Sardegna e coste tirreniche centro-settentrionali. Marida molto mossi ad agitati il Tirreno, il mar Ligure e lo stretto di Sicilia, ma con ulteriore aumento del moto ondoso dal pomeriggio sulla porzione piu’ occidentale del Tirreno; da mossi a molto mossi i rimanenti mari.