Natale 2016: da Nord a Sud d’Italia i mercatini di Natale da non perdere

L’idea che il Natale sia già alle porte è decisamente un’ottima prospettiva e quindi quale scusa migliore se non quella di organizzare un viaggetto di un fine settimana e visitare i bellissimi mercatini di Natale che costellano la penisola?

Il mese di Novembre non è proprio conosciuto per essere il mese più bello dell’anno: nonostante la neve sia ancora un lontano miraggio le temperature sono già polari, piove spesso – anzi troppo, non è ancora inverno abbastanza per gli sport invernali e non è nemmeno più autunno a sufficienza per godere dei bellissimi colori della stagione. In una parola? Grigio. Ecco perché ad Holidu, per risollevarci un po’ l’animo dalla tristezza novembrina, abbiamo ben pensato di buttarci già con il pensiero a Dicembre. L’idea che il Natale sia già alle porte è decisamente un’ottima prospettiva e quindi quale scusa migliore se non quella di organizzare un viaggetto di un fine settimana e visitare i bellissimi mercatini di Natale che costellano la penisola?

Ecco quali sono i mercatini presenti sulla nostra lista per il Natale
2016 in Italia.

Arco
Il Trentino Alto Adige è in generale la regione per eccellenza del Natale in Italia, quindi non potevamo aprire la lista diversamente! Bolzano, Bressanone, Trento e Rovereto sono i classici che da anni ormai sanno far sognare con la loro atmosfera natalizia tipicamente tedesca. Niente di nuovo penserete, ma onore al merito: qui le vostre aspettative non resteranno in alcun modo deluse! Volendo restare in regione, ma cambiando prospettiva un ottimo consiglio da intenditori è il bellissimo mercatino di Arco. La cittadina, affacciata sul Lago di Garda non offre “solamente” un paesaggio mozzafiato e dei bellissimi mercatini secondo tradizione. Il Parco Arciducale si trasforma infatti in un fiabesco parco degli gnomi!
Periodo: 18 Novembre – 8 Gennaio
Prezzo medio di pernottamento*: 102 €
Case vacanze ancora disponibili: 45%

Verona
Scendendo in direzione Sud troviamo la bella Verona. Anche i mercatini della città veneta sono molto conosciuti tra gli appassionati. Uno degli eventi principali qui sono sicuramente il mercatino di Santa Lucia – Santa siciliana che secondo tradizione la notte tra il 12 ed il 13 Dicembre porta doni ai bambini bravi e carbone a quelli meno bravi. Sono più di 300 i banchetti che si riuniscono al cospetto dell’Arena e della bellissima stella di Natale che ogni anno torna ad illuminare la piazza (il mercatino prende luogo solo dal 10 al 13 Dicembre). L’appuntamento in puro stile natalizio resta invece nella storica Piazza Dante con i “mercatini di Norimberga” e nel vicino Cortile del Mercato Vecchio dove si trovano prodotti tradizionali locali e da tutta Italia.
Periodo: 18 Novembre – 26 Dicembre
Prezzo medio di pernottamento*: 140 €
Case vacanze ancora disponibili: 49%

Periodo: 30 Novembre – 18 Dicembre
Prezzo medio di pernottamento*: 146 €
Case vacanze ancora disponibili: 52%

Periodo: 19 Novembre – 8 Gennaio
Prezzo medio di pernottamento*: 136 €
Case vacanze ancora disponibili: 34%

Periodo: 2 Dicembre– 26 Dicembre
Prezzo medio di pernottamento*: 114 €
Case vacanze ancora disponibili: 41%

Firenze
Il capoluogo della Toscana è anche tra le mete da non perdere se si vuole assaporare il sapore del Natale in stile tedesco al 100%. Il mercatino di Natale di Firenze, a Piazza Santa Croce, ha infatti un carattere prettamente internazionale, ma con uno spunto di preferenza per le tradizioni provenienti dalla Germania. Non mancano però ovviamente le specialità fiorentine ad arricchire il menù!

Montepulciano
Restando in terra Toscana, questa volta però in provincia di Siena, troviamo la bellissima Montepulciano. La piccola cittadina collinare
sembrerebbe infatti trasformarsi per l’occasione in un fiabesco Villaggio di Natale con le sue 70 casette di legno in stile natalizio. Ma non finisce qui! Il borgo rinascimentale trasforma per l’occasione la Fortezza medievale in un vero e proprio “Castello di Babbo Natale”: oltre 1000m² che sapranno fare la felicità di ogni bambino (e magari non solo). Da tenere tuttavia in considerazione che l’attrazione è a pagamento.

Gubbio
Spostandoci di poco, ma facendo cambio di regione, arriviamo a Gubbio. La città dei “matti” oltre al solito pacchetto natalizio che
prevede assortiti banchetti, gode di un evento tutto suo che la caratterizza particolarmente in questo periodo dell’anno: a Gubbio è possibile trovare l’albero di Natale più grande al mondo (tra i Guinness dei primati dal 1991)?! Il Monte Ingino si illumina di più di 800 corpi luminosi, dando vita ad un gigantesco albero di Natale alto 650 metri!

Salerno
L’ultima città presente sulla nostra lista ospita un evento natalizio molto particolare e che poco ha a che vedere con le tradizioni viste finora nel resto d’Italia. A Salerno infatti, a partire dal 5 di Novembre e per tutto il mese di Dicembre la città vede il suo lungomare (e non solo) illuminati da un vero e proprio spettacolo di luci e colori. ‘Luci d’Artista’ è infatti una manifestazione ad altro impatto scenografico da non lasciarsi scappare, a detta delle centinaia di migliaia di visitatori che ogni anno, da 11 anni a questa parte si riversano per le vie della città campana. Non mancano ovviamente le possibilità per dedicarsi anche al tipico shopping natalizio.
Periodo: 8 Dicembre – 8 Gennaio
Prezzo medio di pernottamento*: 137 €
Case vacanze ancora disponibili: 48%

*Metodologia:
Questo studio è stato condotto sulla base di un portafoglio di oltre 4 milioni di proprietà in tutto il mondo, disponibili sul motore di ricerca Holidu. Il prezzo mediano calcolato corrisponde al costo di affitto per una notte per 4 persone durante il periodo specifico dei
mercatini di Natale, più precisamente durante il fine settimana dal 16 al 18 Dicembre 2016. Con riferimento al valore medio matematico considerato si è deciso di basare i prezzi medi sul valore mediano, così da poter escludere dalla raccolta dati i valori estremi e talvolta anomali e generare quindi dati significativi. I dati sono stati raccolti in Novembre.