Oggi un doodle di Google celebra la nascita di Jagadish Chandra Bose

Google celebra la nascita di Jagadish Chandra Bose con un apposito doodle

Oggi Google celebra con un doodle il fisico e botanico indiano Jagadish Chandra Bose, pioniere della radio, in occasione della sua nascita avvenuta il 30 novembre del 1858.

Figlio di un noto magistrato, Jadadish Chandra Bose nacque in Bengala , l’attuale Bangladesh, sotto il governo britannico.

Grazie allo stretto rapporto creatosi con il padre gesuita Eugène Lafont e il figlio di Charles Darwin, Francis Darwin, Bose si avvicinò ben presto al mondo delle scienze naturali.

Dopo essersi laureato, nel 1880 si recò in Inghilterra dove prima si iscrisse alla facoltà di medicina dell’Università di Londra, poi a seguito di problemi di salute, abbandonò gli studi temporaneamente e successivamente si iscrisse al Christ’s College di Cambridge per studiare fisica. Ebbe tra i suoi insegnanti nomi prestigiosi come John Rayleigh, James Dewar, Michael Foster e Francis Darwin.

Dal 1894 al 1900 Bose condusse una serie di esperimenti sulla propagazione delle onde elettromagnetiche. Durante i suoi esperimenti Bose produsse onde corte di 5 mm, studiandone la riflessione, diffrazione e polarizzazione.

Non fu un caso che Nevill Francis Mott, Premio Nobel per la fisica nel 1977, scrisse che Chandra Bose era in anticipo di 60 anni rispetto al suo tempo e, di fatto, realizzò i primi semiconduttori di tipo-P e tipo-N.

Fu a ridosso del 1900 che Bose cambiò il suo raggio di ricerca, proiettando i suoi studi sulla Fisiologia vegetale:produsse lavori pionieristici sulla crescita delle piante e sulle loro reazioni in presenza di campi elettromagnetici. Creò uno strumento chiamato crescograph, che usò per valutare esattamente il tasso di crescita dei vegetali, capace di ampliare fino a 10.000 volte le variazioni di crescita riscontrate.

Tra i vari riconoscimenti che gli vennero riconosciuti spicca nel 1903 il Companionship of the British Empire (C.B.E.) e nel 1915 il Companionship of the Stars of India (C.S.I.). Restò inoltre Professore emerito per molti anni.

Google ha deciso di celebrarlo tramite un apposito doodle in diversi Paesi del mondo, quali USA, Australia, Giappone, India, Francia, Portogallo, Islanda, Svezia, Grecia, Polonia, Croazia, Perù, Corea del Sud, Nuova Zelanda, Israele, Ungheria, Lettonia, Estonia, Lituania.