Pisa, problemi aeroporto: scalo momentaneamente chiuso, voli cancellati o dirottati su altri aeroporti

L'Ente Nazionale per l'Aviazione Civile comunica che a causa di "un improvviso ammaloramento della testata pista di volo dell'Aeroporto di Pisa, lo scalo è stato momentaneamente chiuso"

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile comunica che a causa di “un improvviso ammaloramento della testata pista di volo dell’Aeroporto di Pisa, lo scalo è stato momentaneamente chiuso”. “Sono in corso le verifiche da parte dei tecnici per la valutazione dei danni e per il ripristino dell’operatività della pista per consentire al più presto i decolli dei voli programmati e, successivamente, anche gli atterraggi. La chiusura – prosegue un comunicato – ha comportato la cancellazione di alcuni voli, mentre altri sono stati dirottati su altri aeroporti in attesa del ripristino dell’operatività. L’Enac invita i passeggeri con voli prenotati da e per l’Aeroporto di Pisa per le prossime ore, a contattare le compagnie aeree di riferimento e la società di gestione dello scalo, Toscana Aeroporti, per verificare l’effettiva operatività dei propri voli”.