Salute: ecco come i problemi fisici sono legati a quelli psicologici

Salute: i problemi di tipo psicologico e le malattie fisiche sono spesso legati tra di loro, lo dimostra uno studio

I problemi di tipo psicologico e le malattie fisiche sono spesso legati tra di loro. Nei giovani, per esempio, l’artrite e le malattie dell’apparato digerente, dello stomaco soprattutto, sono più comuni dopo la depressione, mentre i disturbi d’ansia tendono ad essere seguiti da malattie della pelle. Per quanto riguarda l’epilessia invece occorre tenere sotto controllo un legame pericoloso con i disturbi del comportamento alimentare. E’ quanto emerge da uno Studio dell’Università di Basilea, in Svizzera, e di quella della Ruhr di Bochum, in Germania, pubblicato su Plos One. Gli studiosi hanno analizzato i dati relativi a un campione rappresentativo di 6.483 adolescenti americani di età compresa tra i 13 e i 18 anni, notando come alcune malattie fisiche si verificano più frequentemente nei bambini e negli adolescenti se hanno precedentemente sofferto di alcuni disturbi mentali. Analogamente alcuni disturbi mentali sono più frequenti dopo l’insorgenza di particolari malattie fisiche: per esempio, gli studiosi hanno rilevato che i disturbi affettivi come la depressione erano spesso seguiti da artrite e malattie del sistema digestivo, un rapporto di successione temporale che esiste anche tra disturbi d’ansia e malattie della pelle (al tempo stesso l’ansia è stata riscontrata più comunemente in coloro che avevano già sofferto di malattie cardiache). Una stretta associazione è stata anche rilevata tra i disturbi epilettici e, successivamente, quelli del comportamento alimentare.