Spazio, arrivano le prime immagini da Marte: ESA, “risultati positivi”

La missione su Marte procede a gonfie vele

A più di un mese dall’avvio della missione e nonostante lo schianto del lander Schiaparelli, la missione su Marte procede a gonfie vele. Le prime immagini della sonda Trace gas orbiter sul pianeta rosso sono finalmente arrivate sulla Terra e secondo l’Agenzia spaziale europea (Esa) i dati raccolti sono “positivi”. La sonda ha compiuto due orbite il 20 e il 28 ottobre con il compito di calibrare gli strumenti di misurazione ed eseguire la prima osservazione di prova. Le operazioni scientifiche vere e proprie, infatti, inizieranno a marzo 2018. La fotocamera del Trace gas orbiter ha scattato le prime immagini di Marte, definite dall’Esa “incredibilmente accurate”. Tutti i dati raccolti serviranno a migliorare il software della sonda.