Terremoto, il 29 novembre del 1999 riapriva la Basilica di Assisi: restauro in tempi record

Dopo meno di due anni di restauro, il 29 novembre del 1999 riapriva al pubblico la Basilica di San Francesco di Assisi, gravemente danneggiata dal terremoto del 26 settembre 1997

Era il 29 novembre del 1999 quando la Basilica di San Francesco d’Assisi, gravemente danneggiata dal terremoto del 26 settembre 1997, veniva riaperta al pubblico. I lavori di restauro vennero completati in tempi record. Erano iniziati a pochi mesi dal terribile crollo della volta, costato la vita a quattro persone. Venne ricostruita la volta affrescata da Giotto e Cimabue, grazie al recupero delle migliaia di frammenti caduti in seguito alla scossa delle 11.42. Un lavoro certosino, costato la fatica di decine di lavoratori e con un costo di più di 70 miliardi di lire. La stampa estera lodò il restauro a tempi record.