Terremoto, Accumoli: consegnate le aree per le casette

Sono state consegnate le 11 aree che anche ad Accumoli dovranno ospitare le soluzioni abitative di emergenza destinate alle famiglie sfollate dal terremoto

LaPresse/Mario Sabatini

Sono state consegnate dalla Regione Lazio al Consorzio nazionale servizi le 11 aree che anche ad Accumoli dovranno ospitare le soluzioni abitative di emergenza destinate alle famiglie sfollate dal terremoto del 24 agosto scorso. Come è accaduto ad Amatrice, anche ad Accumoli arriveranno a giorni le prime ‘casette’ nelle 11 aree che ne ospiteranno complessivamente 214. La prima area che riceverà le Sae è quella di Accumoli centro dove il Consorzio nazionale servizi inizierà a lavorare tra l’8 e il 10 dicembre. Intanto ad Amatrice prosegue il montaggio dei 25 alloggi, tra ieri e oggi ne sono arrivati 8, l’area di Campo Lazio dovrebbe essere ultimata con tutte le ‘casette’ pronte alla consegna intorno al 10 dicembre.