Terremoto, Renzi a Macerata: la vera questione è fare presto

La vera questione è fare presto: questo è il tema dei temi, lo ha detto il premier Matteo Renzi ai sindaci dei paesi colpiti dal terremoto

La vera questione è fare presto: questo è il tema dei temi. Lo ha detto il premier Matteo Renzi durante l’incontro avuto questo pomeriggio a Macerata, al teatro Don Bosco, con i sindaci e gli amministratori dei Comuni marchigiani colpiti dal Terremoto. All’incontro presenti anche il commissario straordinario per la ricostruzione Vasco Errani e il capo della protezione civile Fabrizio Curcio. Ha aperto i lavori il presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli, che ha fatto un quadro della situazione: tra le questioni più urgenti sollevate dai sindaci, anche la necessità di accelerare le verifiche sull’agibilità delle abitazioni e degli edifici pubblici danneggiati dal sisma. “Bisogna dare certezze – ha detto ad esempio il sindaco di Ascoli Castelli – a chi oggi è fuori casa”. Secondo quando riferiscono gli amministratori, il premier ha dimostrato consapevolezza della vastità dei danni riportati nelle Marche. L’incontro è poi proseguito con gli interventi di Errani e Curcio, che hanno illustrato alcune soluzioni tecniche per quanto riguarda problemi specifici delle varie aree.