Turismo: dal 5 al 6 dicembre torna Like Tourism

Torna a dicembre ad Ancona la più importante manifestazione regionale dedicata allo sviluppo del turismo locale: si tratta di Like Tourism 2016

Torna a dicembre ad Ancona la più importante manifestazione regionale dedicata allo sviluppo del turismo locale: si tratta di Like Tourism 2016, che quest’anno si rinnova mantenendo inalterata la sua sostanza. Il 5 e 6 dicembre, all’Hotel Excelsior La Fonte di Portonovo, va in scena la terza edizione, organizzata dal consorzio Marche Maraviglia di cui è presidente l’imprenditore Guido Guidi. Per il 2016 si è deciso di ritornare al ‘qui e ora‘, a una prospettiva ‘local’ dalla quale partire per ampliare poi gli orizzonti: si ripartirà dunque dalle Marche, dall’attenzione al territorio, per capire che direzione puà prendere il mercato turistico. Fiore all’occhiello dell’edizione 2016 sono gli incontri B2B con i maggiori tour operator europei: si tratta di un modo per accrescere la propria conoscenza del settore, e soprattutto un’opportunità per entrare in contatto con realtà internazionali interessate ai nostri territori, al fine di ampliare la visione sul mondo del turismo.

Strategie per ricostruire una destinazione dopo l’evento traumatico del terremoto, e pensare alla Macroregione adriatico ionica come un volano per il turismo. Like Tourism inaugura i lavori su queste due tematiche attraverso le sessioni plenarie in apertura delle due giornate formative. Dopo gli ultimi eventi terremoti, Like Tourism ha deciso di affrontare la questione dal punto di vista della ripartenza. Infatti l’avvio della giornata del 5 dicembre avrà come titolo “Le Marche ripartono: un tavolo tecnico per ricostruire una destinazione”. In una sola parola: resilienza. Martedì 6 dicembre il tema, in avvio di giornata, verterà su “Macroregione: una nuova destinazione?”.