A3 Salerno-Reggio Calabria, completata la Galleria Larìa: investimento complessivo da 54 milioni

Il nuovo tunnel - lungo oltre 600 metri - è l'ultima opera ad essere completata nell’ambito del Macrolotto 3.2 della Salerno-Reggio Calabria

La galleria Larìa è una galleria naturale a doppia canna che si trova a Laìno Borgo, in provincia di Cosenza. Il nuovo tunnel – lungo oltre 600 metri – è l`ultima opera ad essere completata nell’ambito del Macrolotto 3.2 della Salerno-Reggio Calabria che si estende, per circa 20 km, da Laìno Borgo a Campo Tenese, in provincia di Cosenza, ed è anche la più complessa dell’intero tratto. La realizzazione della nuova galleria Laria, posta in variante rispetto al tracciato esistente, non ha determinato impatti sulla viabilità, spieg Anas, nemmeno durante i periodi critici dell`esodo estivo, e ha richiesto un investimento complessivo di circa 54 milioni di euro. La galleria, spiega Anas, è stata realizzata con operazioni di scavo molto complesse per l’ubicazione del tunnel e per diversi aspetti di natura geologica ed esecutiva. Ecco le principali fasi della sua realizzazione:
10 ottobre 2016 – abbattimento ultimo diaframma canna nord;
23 ottobre 2016 – abbattimento ultimo diaframma canna sud;
25 novembre 2016 – apertura della canna nord con doppio senso di circolazione;
22 dicembre 2016 apertura definitiva in entrambe le direzioni.
Oggi sono stati completati anche i lavori relativi alla dotazione impiantistica ed idraulica, alla pavimentazione e alla segnaletica orizzontale e verticale.