Alluvione Piemonte: 300 milioni la prima stima dei danni alle opere pubbliche

Ammonterebbero a 300 milioni di euro i danni alle opere pubbliche causati in Piemonte dall'alluvione

Secondo una prima stima, ammonterebbero a 300 milioni di euro i danni alle opere pubbliche causati in Piemonte dall’alluvione. La stima è di Andrea Tealdi, vicedirettore delle Opere pubbliche della Regione Piemonte, che ha dichiarato: “Nelle alluvioni del 1994 e del 2000 l’impatto complessivo e’ stato di oltre 1 miliardo di euro e anche per questa serviranno risorse adeguate“.