Clima: Pigliaru a Bruxelles per la seduta della commissione Enve

Francesco Pigliaru, il presidente della Regione Sardegna , domani guiderà la seduta della Commissione Enve (Ambiente, clima, energia) del Comitato europeo delle Regioni

Francesco Pigliaru, il presidente della Regione Sardegna , domani guiderà la seduta della Commissione Enve (Ambiente, clima, energia) del Comitato europeo delle Regioni. Tra i punti all’ordine del giorno, la relazione dello stesso Pigliaru sui lavori della COP22 di Marrakech, alla quale ha partecipato due settimane fa come rappresentante delle regioni e delle città d’Europa proprio in qualità di presidente Enve. Alla Conferenza mondiale sui cambiamenti climatici è stato discusso il tema del Parere che il presidente Pigliaru ha firmato sull’approccio territoriale ai cambiamenti climatici: il parere Pigliaru delinea la strategia da seguire. Nel documento si individuano le azioni che il livello di governance regionale e locale deve portare avanti affinché siano effettivamente raggiungibili gli obiettivi fissati nella COP21 di Parigi e ribaditi a Marrakech: tenere l’aumento del riscaldamento del pianeta entro i 2 gradi da qui al 2030. Insieme al Parere Enve, a Marrakech Pigliaru ha presentato il report dell’Arlem, l’assemblea per le politiche euromediterranee del Comitato delle Regioni, in cui si analizza il tema della cooperazione transfrontaliera nell’area del mediterraneo tenendo conto anche del problema clima.