Meteo: autunno mite in Alto Adige

Come riferiscono gli esperti del Servizio Meteo della Provincia, l'autunno 2016 è stato più caldo, di mezzo fino a un grado in più rispetto al valore medio sul lungo periodo

Come riferiscono gli esperti del Servizio Meteo della Provincia, l’autunno 2016 è stato più caldo, di mezzo fino a un grado in più rispetto al valore medio sul lungo periodo. Minori anche le precipitazioni. Si sono registrate notevoli differenze fra i mesi autunnali. Se nelle prime tre settimane di settembre si può parlare di giornate molto assolate e secche, e di temperature decisamente estive, attorno ai 30 gradi, nella conca di Bolzano, e comunque oltre la media anche nelle altre zone della provincia. Il mese di ottobre è stato caratterizzato da giornate grige e troppo fredde. Nella vallate in quota, come a Sesto e nell’altra Val d’ultimo si sono registrate anche le prime nevicate. Altri fiocchi di neve sono caduti l’11 novembre anche a quote basse, solo nella seconda metà di novembre la colonnina di mercurio è tornata a salire per l’aria più mite proveniente da sud, temperature piu’ fredde, quindi, negli ultimi giorni del mese. Il giorno più caldo dell’autunno 2016 eèstato il 9 settembre con una temperatura massima di 32,1 a Bolzano, la giornata più fredda, invce, si e’ avuta il 15 novembre, con – 10,4 a Sesto.