Previsioni meteo per oggi e domani: condizioni stabili, ma con aria umida

Previsioni del tempo per oggi e domani in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare, condizioni stabili ma con infiltrazioni di aria umida

Previsioni del tempo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare. SITUAZIONE: sull’Italia permangono condizioni di tempo stabile ma con infiltrazioni di aria umida sui settori occidentali che determinano annuvolamenti stratiformi estesi sui settori tirrenici. TEMPO PREVISTO FINO ALLA MEZZANOTTE: NORD – cielo sereno o poco nuvoloso ma con annuvolamenti sulla Liguria; dalla sera nubi in aumento sulla pianura Padano-veneta con locali deboli piogge nelle notte sulle coste adriatiche. CENTRO E SARDEGNA – nuvolosita’ stratiforme estesa su Toscana, Umbria ed in parte sul Lazio e Sardegna occidentale con deboli piogge o pioviggini; ampi spazi di cielo sereno sul resto del centro in attesa di un aumento delle nubi per fine giornata. SUD E SICILIA – addensamenti stratiformi su Campania, Sicilia settentrionale e versanti tirrenici di Basilicata e Calabria con possibilita’ di locali deboli piogge o pioviggini. Cielo in prevalenza sereno altrove ma con nubi in aumento lungo le coste adriatiche durante la notte. TEMPERATURE: minime in deciso aumento su Pianura Padana, Toscana, Umbria e Marche, stazionarie o in lieve aumento altrove; massime senza apprezzabili variazioni. VENTI: deboli occidentali ma con locali rinforzi sulle coste toscane settentrionali, su Campania, Calabria e Sicilia; nella notte rotazione a nordest sulle aree adriatiche con rinforzi. MARI: tutti poco mossi o mossi, localmente molto mossi il mar Ligure, Tirreno centrale e Ionio meridionale; nella notte rapido aumento del moto ondoso sull’Adriatico fino a divenire molto mosso il settore centro nord.

TEMPO PREVISTO PER DOMANI: NORD – nuvolosita’ in genere diffusa su tutto il settentrione ad eccezione delle zone alpine dove prevarranno le schiarite. Dal primo mattino fino a termine giornata attese deboli piogge su Veneto, coste romagnole, Lombardia centrale, Liguria di levante e Piemonte centro-occidentale. CENTRO E SARDEGNA – molte nubi sia sull’isola che sulle regioni peninsulari con possibili piogge o rovesci da isolati a temporaneamente sparsi su coste ed immediato entroterra di Marche, Toscana centro-settentrionale e parte occidentale e meridionale di Sardegna. Nel corso del pomeriggio ampie zone di sereno sull’isola in parziale estensione a Toscana e Lazio. SUD E SICILIA – nuvolosita’ variabile su tutte le regioni a tratti un po’ piu’ compatta su Campania, Basilicata, Molise e Puglia centro-settentrionale. Deboli piovaschi attesi dapprima in area campana e dal pomeriggio sui settori meridionale ed orientale della Sicilia, sulla puglia garganica e sulle aree ioniche di Calabria e Basilicata. TEMPERATURE: minime e massime in diminuzione anche decisa sulle Alpi e sul settore appenninico centro settentrionale; in aumento sul resto del territorio, piu’ marcatamente sul Veneto. VENTI: deboli variabili al nord con tendenza a divenire rapidamente settentrionali ed a rinforzare su Liguria di ponente e coste dell’alto Adriatico; deboli occidentali sul resto del paese tendenti a divenire deboli meridionali ma con rinforzi dalla sera sulla Sardegna. MARI: inizialmente molto mosso Adriatico centrale, poco mossi canale di Sardegna e stretto di Sicilia e tutti mossi i restanti mari. Tendenza ad attenuazione del moto ondoso ad eccezione del mar Ligure e mar di Sardegna dove, invece, risultera’ in aumento.