Scossa di terremoto magnitudo 6.3 in Perù: danni e crolli

Un terremoto magnitudo 6.3 si è verificato nel sud del Perù, a 43 km a nordest della località di Huarichancara

Un terremoto magnitudo 6.3 si è verificato nel sud del Perù: secondo quanto reso noto dall’Istituto geofisico statunitense USGS, il sisma si è verificato a 43 km a nordest della località di Huarichancara, ad una profondità di 10 chilometri. “A Lampa sono crollate 8 abitazioni e 40 sono state colpite nel quartiere Paratia“, ha spiegato l’Istituto Nazionale del Perù per la Protezione Civile. Non si hanno al momento notizie di vittime.

Il Perù si trova sulla cosiddetta “Cintura di fuoco”, una zona caratterizzata da frequenti terremoti ed eruzioni vulcaniche, estesa per circa 40.000 km ai margini dell’oceano Pacifico. In Perù si registrano mediamente 200 terremoti l’anno.