Terremoto: al via lo smontaggio del campanile della chiesa di Pievebovigliana

E' iniziato oggi lo 'smontaggio' della torre campanaria della chiesa di San Francesco a Pontelatrave di Pievebovigliana, pericolante a seguito del Terremoto

E’ iniziato oggi lo ‘smontaggio‘ della torre campanaria della chiesa di San Francesco a Pontelatrave di Pievebovigliana (Macerata), pericolante a seguito del Terremoto del 26 e del 30 ottobre. “Contiamo di concludere l’intervento on 2-3 giorni” dice all’ANSA il sindaco Sandro Luciani. Il campanile era diventato una delle immagini simbolo del secondo evento sismico che ha colpito il Centro Italia. La struttura della chiesa invece non ha subito gravi danni. “Grazie frate Francesco” il commento di alcuni residenti.