Terremoto: Cagnotto e Rosolino al fianco degli sfollati come testimoniale della ‘Cuffia del Cuore’

Tania Cagnotto e Massimiliano Rosolino scendono in campo per sostenere le popolazioni colpite dal terremoto del Centro Italia

Tania Cagnotto, un argento e un bronzo nei tuffi alle Olimpiadi di Rio, e Massimiliano Rosolino, campione olimpico a Sidney 2000 nei 200 misti, scendono in campo per sostenere le popolazioni colpite dal terremoto del Centro Italia: lo fanno come testimonial della ‘Cuffia del Cuore‘, una cuffia in edizione limitata il cui intero ricavato sara’ devoluto a sostegno delle opere di ricostruzione nell’area terremotata. Un prodotto presentato questa mattina a Milano e disponibile da settimana prossima nei negozi Arena, marchio leader nel settore waterwear con sede a Tolentino, nelle Marche. Un’azienda che non ha subito danni fisici dopo il sisma ma che ha alle proprie dipendenze alcuni lavoratori profondamente toccati dalle scosse. “Mi auguro che il mio piccolo contributo possa davvero supportare il futuro delle persone colpite dal sisma“, ha affermato la Cagnotto. “La cuffia del cuore e’ una bellissima idea di cui mi faccio promotore con grande entusiasmo. Sono lieto di poter portare un messaggio positivo e di solidarietà“, ha aggiunto Rosolino.