Terremoto, crepe nelle pareti: chiude Liceo Caravillani

Chiuso per problemi strutturali il liceo artistico Caravillani, di piazza Risorgimento a causa di crepe in seguito al terremoto

LaPresse/Mario Sabatini

Chiuso per problemi strutturali il liceo artistico Caravillani, di piazza Risorgimento. Ieri pomeriggio i tecnici dell’ufficio edilizia scolastica della città metropolitana hanno disposto l’inagibilità della struttura e il conseguente trasferimento degli studenti. In seguito alle scosse di terremoto delle scorse settimane infatti sono state rilevate crepe nelle pareti.