Tragedia Chapecoense, l’aereo era in totale blackout elettrico

L’aereo che si è schiantato in Colombia provocando la morte di 71 persone era in completo blackout elettrico e aveva finito il carburante. Questo è quanto emerge dalle ultime drammatiche registrazioni audio tra la cabina di pilotaggio e la torre di controllo. Nelle conversazioni si sente un pilota chiedere l’autorizzazione all’atterraggio a causa di una totale avaria elettrica e della mancanza di carburante. Il pilota alla torre di controllo: Lima Mike India 2933 segnala totale avaria, elettrica e di combustibile. Torre di controllo: Pista di atterraggio libera, prevista pioggia. Vigili del fuoco pronti. Subito dopo lo schianto. L’aereo trasportava la squadra di calcio brasiliana della Chapecoense diretta a Medellin per giocare la finale di Copa Sudamericana con l’Atletico Nacional e tra le vittime si contano anche venti giornalisti.