Vigili del Fuoco: Mattarella conferisce 3 medaglie d’oro alla Bandiera

Consegnate al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco tre Medaglie d'Oro alla Bandiera dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione della Festa di Santa Barbara, Patrona del Corpo

LaPresse/Stefano Costantino

Consegnate al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco tre Medaglie d’Oro alla Bandiera dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione della Festa di Santa Barbara, Patrona del Corpo. Alla cerimonia, che si e’ svolta presso le Scuole Centrali Antincendi di Capannelle, erano presenti il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, e le piu’ alte cariche istituzionali della Repubblica. La prima Medaglia d’Oro al Valor Civile, riconosciuta alla Bandiera d’Istituto del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco, e’ stata concessa per il soccorso portato alle popolazioni colpite dal terremoto che il 24 agosto 2016 ha sconvolto l’Italia Centrale; le altre 2 Medaglie d’Oro, al Merito civile, sono state concesse per il soccorso prestato in occasione del grave incidente ferroviario dello scorso mese di luglio a Corato (BA) e, sempre nello scorso luglio ad Augusta (SR), per l’operazione di recupero delle centinaia di corpi di migranti dal relitto del barcone naufragato il 15 ottobre 2015 nel Canale di Sicilia.

Mattarella ha consegnato altre Medaglie al Merito e al Valore Civile, a Vigili del Fuoco che si sono contraddistinti in interventi particolari. Medaglia d’oro al valor civile alla memoria del capo squadra Esperto dei Vigili del Fuoco Ermanno Fossati; medaglia di bronzo al merito civile al Vigile Espero dei Vigili del Fuoco Alessandro Coa; medaglia di bronzo al merito civile al Vigile Espero dei Vigili del Fuoco Paolo Pizzocaro; medaglia di bronzo al merito civile al sostituto direttore Antincendi capo esperto dei Vigili del Fuoco Fabio Massimo Calcagna, al capo esperto dei Vigili del Fuoco Augusto Marchionne; al vigile coordinante dei Vigili del Fuoco Domenico La Barbera. Infine, medaglia al Merito di Servizio al direttore vice dirigente Giulio Capuano e al capo squadra esperto, Paolo Cucinelli.