Maltempo: a Chieti cimitero off limits, stop anche a mercato

Il sindaco di Chieti Umberto Di Primio ha messo un'ordinanza che proroga la sospensione delle visite al cimitero comunale ai giorni 12 e 13 gennaio

LaPresse/Mario Sabatini

Il sindaco di Chieti Umberto Di Primio ha messo un’ordinanza che proroga la sospensione delle visite al cimitero comunale ai giorni 12 e 13 gennaio. Inoltre, poiché sono ancora in corso le operazioni di pulizia delle strade a seguito delle abbondanti nevicate e la rimozione del ghiaccio dai percorsi pedonali, e’ stata disposta da parte dell’assessore al commercio, Carla Di Biase l’ordinanza che proroga la sospensione del mercato settimanale in Corso Marrucino per la giornata del 13 gennaio. ‘‘Da questa mattina – dice Di Primio – a seguito di sopralluoghi effettuati di persona, le attivita’ riguardanti l’emergenza neve si stanno focalizzando sulla messa in sicurezza dei percorsi pedonali, sulla pulizia dei marciapiedi, sulla salatura delle strade ghiacciate, sulla rimozione della neve dalle scalinate d’accesso al centro storico, sulla pulizia e salatura delle aree circostanti gli ambulatori medici e gli uffici pubblici e soprattutto sulla pulizia delle aree a ridosso degli edifici scolastici. I tecnici comunali, inoltre, facendo fronte alle centinaia di segnalazioni pervenute, stanno proseguendo, in tutta la citta’, i sopralluoghi presso le abitazioni private per verificare le rotture dei contatori che stanno causando disservizi idrici. I volontari della Protezione civile, cosi’ come fatto fin ora– conclude Di Primio – stanno continuando a garantire il soccorso a persone in difficolta’, malati e anziani”.