Maltempo: nel teramano sono impegnati 83 mezzi della Provincia

Da ieri sono al lavoro complessivamente 83 mezzi nel teramano per mantenere pulite le principali vie di accesso e spandere il sale

Da ieri sono al lavoro complessivamente 83 mezzi per mantenere pulite le principali vie di accesso e spandere il sale; ad Atri, sulla provinciale 553, gli operatori della Provincia e la Polizia di Stato sono intervenuti per far ripartire un camion al quale si sono rotte le catene e che è rimasto fermo sulla carreggiata bloccando il transito. Nel triangolo Silvi-Atri-Pineto si sono registrate le situazioni più complesse a causa di una bufera di neve che si è placata solo nel primo pomeriggio. Spazzaneve e sale anche in Vibrata dove le strade più critiche sono la provinciale 8 e la provinciale 3. Preoccupazioni per le prime ore del mattino di domani a causa delle temperature sotto lo zero e considerato che la Provincia, in queste ore, ha devoluto circa 1.500 quintali di sale ai Comuni che avevano terminato le scorte. “Disagi inevitabili con condizioni atmosferiche cosi’ avverse – dichiara il presidente Renzo Di Sabatino – per questo e’ necessaria la collaborazione dei cittadini: anche il sale, con temperature sotto lo zero, non riesce a svolgere la sua funzione e a sciogliere il ghiaccio che comunque si riforma un attimo dopo. Tutti devono usare catene e gomme termiche, anche quando la strada e’ sgombra ci sono pericolosi tratti di ghiaccio”.