Maltempo Sicilia: ambulanza bloccata dalla neve, ancora disagi sulle Madonie

Continuano i disagi nei Comuni delle Madonie a causa delle abbondanti nevicate cadute nei giorni scorsi. Freddo e gelo hanno messo in ginocchio intere comunità, rimaste a lungo isolate

La strada 117 Mistretta-Nicosia

Continuano i disagi nei Comuni delle Madonie a causa delle abbondanti nevicate cadute nei giorni scorsi. Freddo e gelo hanno messo in ginocchio intere comunità, rimaste a lungo isolate. Decine gli interventi dei carabinieri della Compagnia di Petralia Sottana, chiamati a prestare assistenza ad automobilisti in panne e anziani e malati in difficoltà. Gli uomini dell’Arma, a bordo dei loro fuoristrada, hanno raggiunto le località più isolate, garantendo la viabilità sulle arterie stradali principali e su quelle ritenute a maggiore rischio di isolamento. Sulla SS 120 i carabinieri sono intervenuti in soccorso di un ambulanza del 118, rimasta bloccata a causa della neve, che stava trasportando un paziente in codice giallo all’ospedale di Termini Imerese. Numerose sono state le chiamate al 112 da parte di automobilisti rimasti bloccati in strada dentro le loro vetture, spesso anche con bimbi in tenera età, a causa della spessa coltre di neve. Necessario anche l’intervento dei militari per aiutare alcuni malati a raggiungere il centro dialisi in località Madonnuzza e per rifocillare anziani a cui sono stati portati generi di prima necessità o medicinali.