Tecnologia: ritirato il 96% dei Galaxy Note 7 della Samsung negli USA per “rischio esplosione” [INFO e DETTAGLI]

Ritirato il 96% dei Galaxi Note 7, lo fa sapere Samsung attraverso una nota ufficiale

Negli Stati Uniti Samsung ha quasi completato il richiamo completo dei Galaxy Note 7, i ‘phablet’ a rischio esplosione.

Attraverso una nota ufficiale infatti la compagnia ha annunciato di aver ritirato oltre il 96% dei dispositivi in circolazione. 

Permane però il divieto di portare a bordo delle compagnie aeree il dispositivo , come spiegato dalla Federal Aviation Administration (Faa), sia per gli aerei passeggeri sia per i cargo, ma ora del rischio per la sicurezza c’è ampia “consapevolezza”, come dimostrato dalla “significativa percentuale” di dispositivi restituiti dagli utenti alla compagnia sudcoreana.

Samsung ha inoltre preso un altro provvedimento: in collaborazione con gli operatori cellulari americani , ha rilasciato un software per impedire il caricamento delle batterie dei Note 7, così da rendere del tutto inutilizzabili i pochi dispositivi ancora in circolazione.