Mangiare troppi spinaci non va bene, ecco cosa si rischia

Spinaci: ecco cosa si rischia se si mangiati in grande quantità

Anche gli alimenti salutari possono trasformarsi in cibi pericolosi se mangiati in abbondanza. A spiegarlo è la dottoressa Manuela Pastore, dietista dell’ospedale Humanitas.

«Spinaci, ma anche bietole e barbabietole contengono gli ossalati, dei composti che, unendosi al calcio, possono portare alla formazione di calcoli renali. Nel mondo occidentale, nella stragrande maggioranza dei casi di calcolosi renali, le tipiche pietruzze di dimensioni variabili sono costituite proprio da ossalato di calcio» spiega l’esperta.

Altri alimenti presentano l’ossalato al loro interno, tra cui kiwi, cacao e frutti rossi.

Dunque per chi già soffre di calcolosi farebbe meglio a non eccedere troppo nella consumazione di questa verdura, che se mangiata moderatamente, non può che fare soltanto bene alla salute.