Scoperto l’ottavo continente: si chiama Zealandia, è sommersa al 94%

Un nuovo continente potrebbe aggiungersi a quelli che già conosciamo: si tratta di Zealandia, un territorio quasi interamente sommerso, che gli scienziati stanno cercando di far riconoscere come continente

Un nuovo continente potrebbe aggiungersi a quelli che già conosciamo. Si tratta di Zealandia, un territorio quasi interamente sommerso, che gli scienziati stanno cercando di far riconoscere come un continente a se stante: lo rivelano oggi la Bbc e diversi altri media britannici. In un articolo pubblicato dal Geoligical Society of America’s Journal, i ricercatori hanno scritto che il continente sommerso misura circa 5 milioni di chilometri quadrati, anche se la maggior parte di essi sono sommersi. Nello specifico il 94% di queste terre sono sommerse, il 6% è emerso e si tratta, prevalentemente, delle due isole che formano la Nuova Zelanda più la Nuova Caledonia. Affinché un territorio venga riconosciuto come continente, devono essere soddisfatti quattro criteri: elevazione rispetto alle area limitrofe, una geologia specifica, un’area ben definita e una crosta più densa rispetto al fondale oceanico. Non c’è tuttavia un organismo internazionale che riconosce i continenti.