Una “sfilata” di asteroidi saluta la Terra nel giorno dell’Equinozio di Primavera

Una serie di asteroidi saluta la Terra nel giorno dell'Equinozio di Primavera: due ci hanno già "sfiorati", mentre un altro è atteso domani

Una serie di asteroidi saluta la Terra nel giorno dell’Equinozio di Primavera: due ci hanno già “sfiorati”, mentre un altro è atteso domani. “L’asteroide di domani passerà a una distanza ‘innocua’, di tutta sicurezza, come hanno fatto anche quelli appena passati,” ha spiegato l’astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope.

Il sasso spaziale che “saluterà” il nostro pianeta domani è 2017 FJ, che ha un diametro stimato di circa 10 metri: pochi minuti dopo le 16 transiterà a circa 800.000 chilometri dalla Terra, oltre il doppio della distanza dalla Luna.

I due asteroidi che sono già transitati hanno effettuato il loro passaggio “ravvicinato” alle 04:33 (asteroide 2017 FS, diametro di circa 7 metri, passato a circa 130.000 km di distanza) e intorno alle 13 (asteroide 2017 FK, passato a 650.000 km dalla Terra, con diametro stimato di circa 15 metri).