Barca sugli scogli a Rimini: migliorano le condizioni dei superstiti, uno è stato dimesso

Migliorano le condizioni dei due sopravvissuti al naufragio di ieri pomeriggio dell'imbarcazione 'Dipiù' al porto canale di Rimini, in cui sono morte 4 persone

Migliorano le condizioni dei due sopravvissuti al naufragio di ieri pomeriggio dell’imbarcazione ‘Dipiù’ al porto canale di Rimini, in cui sono morte 4 persone. Carlo Calvelli, 68 anni, arrivato in ospedale in condizioni di grave ipotermia, nel pomeriggio è stato trasferito dal reparto di Rianimazione a un reparto a minore intensità di cura, non essendo più necessari sedazione e ventilazione artificiale. Sempre oggi l’altro superstite, Luca Nicolis, 39 anni, compagno della donna morta, è stato dimesso dall’ospedale Infermi. (/Adnkronos)