Francia, tutto quello che c’è da sapere sul paese transalpino che oggi...

Francia, tutto quello che c’è da sapere sul paese transalpino che oggi decide il suo futuro

Nel giorno delle elezioni in Francia, ecco un po' di curiosità su questo paese: geografia, popolazione, territori d'oltremare

La Francia al voto: circa 47 milioni di francesi sono chiamati oggi alle urne per le elezioni presidenziali. Un evento particolarmente atteso per i risvolti che avrà non solo sulla politica interna francese, ma anche sul futuro dell’Unione Europea.

In attesa dei risultati, ecco qualche curiosità sulla Francia, nostra “vicina di casa”.

La Francia è situata nell’Europa occidentale ed è uno dei paesi più estesi dell’Unione Europea, con una superficie di 543.965 chilometri quadrati se si considera soltanto il territorio situato in Europa (chiamato Francia metropolitana, o, più correttamente, territorio europeo della Francia). La Francia ha infatti numerosi territori d’oltremare, situati in tutti gli Oceani del mondo: se considerati fanno crescere l’estensione della Repubblica francese a 675.417 km quadrati.

La popolazione della Francia europea nel 2010 era di quasi 63 milioni di abitanti, mentre se si contano anche gli abitanti dei territori d’oltremare si raggiungono quasi i 67 milioni (dati del 2015).

La Francia metropolitana è bagnata a sud-est dal Mar Mediterraneo, a nord dal Mare del Nord e dalla Manica,  ad Ovest dall’Oceano Atlantico. Confina con otto paesi: il Belgio ed il Lussemburgo a nord-est, la Germania e la Svizzera ad est, l’Italia e Monaco a sud-est, la Spagna ed Andorra a sud-ovest.

map_franceI principali massicci montuosi della Francia sono situati nel centro-sud e costituiscono importanti barriere che la separano da altri paesi: i Pirenei e le Alpi sono le principali. Altro massiccio importante è quello del Giura.

Il territorio della Francia europea comprende anche diverse isole, fra cui la più importante è la Corsica.

I fiumi più importanti sono la Loira, il Rodano, la Garonna, la Senna, parte del Reno, della Mosella, della Mosa, della Somme, della Vilaine.

I territori extraeuropei della Francia, caratterizzati da statuti speciali, sono la Guyana francese (Sud America), Saint-Pierre-et-Miquelon (al largo del Canada), Guadalupa, Martinica, Saint-Martin e Saint-Barthélemy (nelle Antille), la Polinesia francese, la Nuova Caledonia, Wallis-et-Futuna e Clipperton, nel Pacifico, La Réunion, Mayotte, le Îles Éparses, le Îles Crozet e Saint-Paul-et-Amsterdam nell’Oceano Indiano. Ed ancora, al largo dell’Antartico, le Isole Kerguelened in Antartide la Terra Adelia.

La Francia è una repubblica costituzionale unitaria ed ha come capitale la città di Parigi. La moneta ufficiale è l’euro ed il suo motto è « Liberté, Égalité, Fraternité ». La bandiera è formata da tre bande verticali, rispettivamente blu, bianca e rossa. L’inno nazionale è La Marsigliese.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...