India: bus sbanda e finisce nel fiume, almeno 44 morti

Almeno 44 persone sono morte in India quando l'autobus sul quale viaggiavano è caduto in un fiume

Almeno 44 persone sono morte quando l’autobus sul quale viaggiavano è caduto in un fiume nello stato montuoso indiano dell’Himachal Pradesh. Il mezzo, riferisce la polizia locale, è finito fuori strada ed è precipitato per 500 metri nel fiume Tons, nella regione Nerwa. “Quarantaquattro persone, tra cui almeno 10 donne e bambini sono morti nello schianto del bus che si è verificato intorno a mezzogiorno”, ha detto l’agente Narender Singh dal luogo dell’incidente. La polizia e i soccorritori locali hanno raggiunto la scena e stanno portando avanti le operazioni di soccorso. I funzionari hanno detto che il bilancio delle vittime potrebbe aumentare dal momento che molti corpi non sono ancora stati tirati fuori dal fiume. Secondo i media a bordo del bus c’erano 56 passeggeri diretti verso il vicino stato di Uttarakhand.