Inondazioni nel nordovest dell’Iran: si aggrava il bilancio, 35 morti e 8 dispersi

E' salito ad almeno 35 morti e otto dispersi il bilancio delle inondazioni causate da piogge torrenziali in Iran

E’ salito ad almeno 35 morti e otto dispersi il bilancio delle inondazioni causate da piogge torrenziali che hanno interessato quattro province dell’Iran nord-occidentale: lo ha riferito il capo dell’organizzazione per la gestione delle emergenze in Iran, Esmail Najar, citato dall’agenzia di stampa semiufficiale Isna. Particolarmente colpiti sono stati i villaggi di Ajab-Shir e Azar-Shahr, nella provincia dell’Azerbaijan orientale. Anche l’esercito e reparti dei Guardiani della Rivoluzione stanno prendendo parte alle operazioni di soccorso.