Maltempo, Bignami: “Bisogna aiutare le aziende agricole colpite dalla grandine”

Il consigliere regionale di Forza Italia, Galeazzo Bignami chiede alla Giunta dell'Emilia-Romagna che venga garantita la continuità delle aziende agricole dei luoghi danneggiati dalla grandinata della sera di Pasqua

Il consigliere regionale di Forza Italia, Galeazzo Bignami chiede alla Giunta dell’Emilia-Romagna che venga garantita la continuità delle aziende agricole di Casalfiumanese, Castel del Rio, Borgo Tossignano e Fontanelice, localita’ dell’Imolese danneggiate dalla grandinata della sera di Pasqua. A “Borgo Tossignano – scrive nell’atto Bignami – sono stati danneggiati tutti i frutteti di albicocche e ciliegie e il 70% della produzione dei kiwi, a Castel del Rio il 50-60% del raccolto delle ciliegie e infine a Fontanelice il 97% degli albicocchi. A nord-est invece sono stati colpiti soprattutto gli ortaggi con gravi danni alle cipolle autunnali, a quelle primaverili e al grano a due mesi dal raccolto”. Per questo, oltre a chiedere l’intervento della Giunta, Bignami chiede alla Regione “se ritiene opportuno attivarsi per chiedere lo stato di calamita’ e in caso di risposta affermativa entro quali termini intende avviare la procedura”.