Maltempo: dall’agricoltura strumenti per la tutela del paesaggio

"Il maltempo di questi giorni sta creando gravi danni a numerose zone agricole, soprattutto nel Nord Italia"

“Il maltempo di questi giorni – dichiara in una nota il Presidente nazionale Confeuro, Rocco Tiso – sta creando gravi danni a numerose zone agricole, soprattutto nel Nord Italia, e tutto questo non fa che dimostrare ancora una volta l’esigenza di un piano agricolo nazionale che, non solo tuteli i sistemi agricoli locali, ma che abbia anche il compito di salvaguardare il territorio. E’ infatti necessario ricordare – continua Tiso – che attraverso i processi di forestazione è possibile contenere i danni causati dalle calamità naturali; ma per permettere al primario di svolgere anche questo compito è essenziale coinvolgerlo e parlare con i suoi operatori. Gli agricoltori – conclude Tiso – contribuiscono da sempre al benessere dei cittadini e alla loro qualità della vita; ma possono fare ancora di più se messi nelle condizioni di agire”.