Maltempo Sardegna: freddo intenso, preoccupazione per le colture

Il freddo sta mettendo in ginocchio la Sardegna

Il freddo sta mettendo in ginocchio la Sardegna. Nel corso della notte si registrano temperature sotto lo zero a Fonni e Desulo, nel nuorese, in quote prossime e superiori ai mille metri che stanno creando da ieri forti disagi agli allevatori. Preoccupazione anche da parte della Regione Sardegna per il repentino cambiamento climatico, soprattutto per i problemi che potrebbero causare alle colture e agli allevamenti. “Abbiamo attivato le strutture dell’assessorato per monitorare la situazione – spiega l’assessore dell’Agricoltura, Pier Luigi Caria – e in particolare delle Agenzie agricole regionali dislocate sul territorio per monitorare la situazione con report diretti dalle zone maggiormente colpite, come i vigneti e uliveti, attraverso il confronto con agricoltori e allevatori. Nei prossimi giorni – ha concluso l’assessore – riusciremo sicuramente ad avere un quadro più chiaro dei danni“.