Mostre: Jurassic Park nel bosco di Porchiano del Monte

Jurassik Park approda in Umbria: dinosauri in resina realizzati a mano, a grandezza naturale

Il bosco di Porchiano del Monte, ad Amelia, si trasforma in un “Jurassic Park“: da sabato prossimo, fino al 28 maggio, la Wonderworld Entertainment mettera’ in mostra una delle piu’ importanti esposizioni europee di dinosauri in resina realizzati a mano, a grandezza naturale, mai ospitate in Umbria. Il Tirannosauro Rex, il Brontosauro, il Velociraptor, il Triceratopo, lo Spinosauro e il Plesiosauro, reso famoso dal mostro di Lochness, sono solo tra i principali e piu’ conosciuti esemplari di dinosauri che saranno visibili, oltre a veri reperti ossei e uova esposti al museo civico. A presentare l’evento, patrocinato dall’amministrazione comunale, sono stati stamani il sindaco, Laura Pernazza, e il responsabile della Wonderworld Enterteinment, Andrea Hiermann. Il mondo dei dinosauri – e’ stato sottolineato – e’ un’attrattiva che raccoglie migliaia di visitatori nelle sue tappe itineranti in Italia e all’estero, soprattutto bambini. “Potevamo partire prima – ha detto Pernazza – ma purtroppo il terremoto ci ha imposto di allungare un po’ i tempi. Tuttavia l’evento, il cui termine al momento e’ fissato a fine maggio, potrebbe anche essere prorogato a giugno“. Secondo Laura Pernazza, questa attrazione “si rivolge ai piu’ giovani colpendo una fascia di visitatori diversa rispetto a quella a cui sono dedicate le nostre importanti bellezze storiche e culturali“. Nel parco, inoltre, lavoreranno anche alcuni giovani del posto.