Pasqua: i dolci tipici più conosciuti nel mondo

Pasqua è una festività ricca di dolci tipici. Ecco i più conosciuti nel mondo

Pasqua, oltre festività religiosa, è un giorno ricco di dolci tipici.

Tra i più buoni e conosciuti nel mondo il Paskha russo, dolce a forma di piramide a base di formaggio, spesso decorato con simboli religiosi come le lettere XB, le iniziali della frase Christos Voskres (Cristo è risorto).

In Grecia è tempo del Tsoureki, un pan dolce a forma di treccia aromatizzato con cardamomo, pimento e essenza di ciliegia, spesso decorato con uova sode dipinte di rosso.

MONAIn Spagna si prepara la Mona de Pascua, sia nella versione più tradizione, a forma di ciambella con un uovo sodo; che più moderna, di torta farcita con glassa di mandorle, uova di cioccolato e piume; mentre in Regno Unito gli Hot Cross Buns, panini dolci decorati con una croce sulla parte superiore e molto aromatici in quanto realizzati con un mix di spezie.

CAPITORADAOttimi anche il Capitorada messicano, un pudding di pane preparato con pane tostato imbevuto di sciroppo, zucchero, uvetta e noci; la Pacoca brasiliana a base di farina di mandioca e zucchero, simbolo di amore, famiglia e altruismo; così come il Kulich, preparato nei Paesi Ortodossi. In Finlandia, invece, è il tempo del Mammi, dolce a base di acqua, farina di segale, malto di segale in polvere, conditi con melassa scura, buccia d’arancia secca in polvere e sale.