Piogge torrenziali e frane in Colombia: almeno 17 morti

Almeno 17 persone sono morte ieri in Colombia a cause delle frane innescate dalle incessanti piogge

Almeno 17 persone sono morte ieri in Colombia a cause delle frane innescate dalle incessanti piogge che si sono abbattute nella città di Manizales, cittadina di montagna nota per la produzione del caffè. “Ci sono state circa 40 frane in 25 distretti,” ha detto il sindaco della città Jose Cardona. Le autorità hanno affermato che 75 case sono state distrutte e 400 famiglie sono state evacuate. Sul posto sono intervenute le squadre di soccorso alla ricerca di eventuali dispersi, che secondo le autorità sarebbero sette, tra i cumuli di fango e roccia. Si tratta della seconda tragedia di questo tipo che colpisce il Paese in meno di un mese, dopo che all’inizio di aprile 323 persone sono state uccise nelle frane nella città di Mocoa, nei pressi del confine con l’Ecuador.