Precipita durante un scalata: muore alpinista in Alto Adige

Un alpinista italiano, dalle prime informazioni altoatesino, è morto oggi dopo essere precipitato nel vuoto mentre stava scalando la Punta del Segnale

LaPresse/Stefano Cavicchi

Un alpinista italiano, dalle prime informazioni altoatesino, è morto oggi dopo essere precipitato nel vuoto mentre stava scalando la Punta del Segnale, una torre molto conosciuta nel mondo dell’alpinismo alta 3.725 metri che si trova nel gruppo dell’Ortles in Alto Adige. L’uomo e’ precipitato nel vuoto. Si tratta del primo incidente in montagna in provincia di Bolzano nella nuova stagione. Sul posto sono intervenuti due elicotteri, quello della Protezione civile altoatesina Pelikan 2 ed uno della Rega proveniente dalla Svizzera. Le indagini sono affidate ai carabinieri.