Rimini, barca sugli scogli: recuperati i corpi dei dispersi, 4 le vittime

Rimini: sono stati recuperati i corpi dei dispersi in seguito all'incidente che ha coinvolto la loro barca a vela, naufragata dopo essersi schiantata contro la scogliera a causa del forte vento

Sono stati recuperati dalla Guardia Costiera di Rimini i corpi delle tre persone disperse in seguito all’incidente che ha coinvolto la loro barca a vela, naufragata dopo essersi schiantata contro la scogliera a causa del forte vento.  Uno è stato ritrovato presso l’imbarcazione, l’altro incagliato negli scogli, l’altro sulla spiaggia nei pressi del bagno 44.

Il bilancio finale è dunque di 4 vittime e 2 superstiti, che al momento si trovano in ospedale in gravi condizioni in quanto prima di essere recuperati dai soccorsi sono rimasti in mare per oltre un’ora. Non risultano comunque in pericolo di vita. Sono ancora in corso le operazioni di recupero e le identificazioni delle salme.