Sprechi alimentari: nella pattumiera di casa 360 euro l’anno

A livello domestico si stimano fra i 4 e i 5 milioni di tonnellate di sprechi alimentari ogni anno

Ammonta a circa 6 milioni di tonnellate il cibo gettato ogni anno prima di arrivare sulle tavole degli italiani, pari al 17% dei consumi alimentari annui. A livello domestico, poi, si stimano fra i 4 e i 5 milioni di tonnellate di sprechi alimentari ogni anno, circa 145 kg di cibo l’anno per famiglia, per un valore di 360 euro.
E ancora: ogni giorno nelle mense delle scuole dei nostri bambini, a seconda della pietanza servita, si spreca fra il 30 e l’80% del pasto, dopo che è passato nel piatto del bimbo. “Quale miglior luogo, dunque, per intraprendere un percorso di educazione con l’obiettivo di far rinascere una cultura alimentare che nel corso delle ultime generazioni si è andata smarrendo?”, chiede Luca Falasconi, cofondatore di Last Minute Market e curatore del progetto Reduce, diffondendo i dati in vista della Giornata della Terra che si celebra il 22 aprile. (AdnKronos)