Sri Lanka: crollo in discarica, il bilancio è di 28 morti e 30 dispersi

Si aggrava il bilancio delle vittime del crollo di una enorme discarica alla periferia di Colombo, nello Sri Lanka

LaPresse/Reuters

Si aggrava il bilancio delle vittime del crollo di una enorme discarica alla periferia di Colombo, nello Sri Lanka. Le vittime accertate sono 28, mentre 30 persone risultano ancora disperse. Tra i morti, riporta la Bbc, figurano anche dei bambini. L’incidente si è verificato venerdì, quando la montagna di rifiuti, alta 90 metri, è collassata a seguito delle piogge e di un incendio, travolgendo decine di abitazioni. I residenti nella zona chiedevano da anni la rimozione dell discarica, lamentandosi dei rischi per la salute e della pericolosità rappresentata dalla montagna di rifiuti. Solo dopo la tragedia le autorità hanno deciso la rimozione del sito, dove quotidianamente venivano riversate 800 tonnellate di rifiuti.