Sri Lanka: montagna di rifiuti crolla su baracche, il bilancio delle vittime sale a 27

Si teme che non vi siano sopravvissuti nella tragedia avvenuta a Meethotamulla, alla periferia di Colombo, in Sri Lanka

LaPresse/Reuters

Si teme che non vi siano sopravvissuti nella tragedia avvenuta a Meethotamulla, alla periferia di Colombo, in Sri Lanka, quando parte di una montagna di rifiuti alta quasi 100 metri è crollata su una baraccopoli, investendo almeno 140 case, provocando almeno 27 vittime. Il primo ministro cingalese Ranil Wickremesinghe ha interrotto la sua visita di Stato in Vietnam per fare ritorno in patria.