Terremoto: da Unipol 1 milione per la ricostruzione della scuola di Loro Piceno

Il gruppo Unipol ha donato oltre un milione di euro per la ricostruzione della scuola elementare Pietro Santini di Loro Piceno dichiarata inagibile a causa del Terremoto

Il gruppo Unipol ha donato oltre un milione di euro per la ricostruzione della scuola elementare Pietro Santini di Loro Piceno (Macerata), dichiarata inagibile a causa dei danni subiti dal Terremoto del 24 agosto scorso. La somma, frutto della raccolta tra i dipendenti e di un contributo dell’azienda, e’ stata consegnata oggi a Vasco Errani, commissario straordinario per la ricostruzione delle zone dell’Italia centrale colpite dai terremoti negli ultimi mesi. Dopo aver ringraziato i dipendenti e l’azienda, Errani ha detto: “Questa donazione, che si inquadra nella nostra strategia di dare la priorita’ alle scuole, ci consente di realizzare un pezzo del processo di ricostruzione, che e’ molto impegnativo. E’ una donazione destinata ad una delle 21 nuove scuole sulle quali stiamo lavorando per l’apertura del prossimo anno scolastico. Si tratta di un passo importante – ha concluso Errani – e l’appuntamento e’ quindi per l’inaugurazione del prossimo anno scolastico”. La somma e’ stata consegnata dal presidente di Unipol, Pierluigi Stefanini, e dall’amministratore delegato, Carlo Cimbri.