Tisana allo zenzero e limone: ecco le sue proprietà benefiche

La tisana allo zenzero e limone, diuretica, disintossicante, depurativa, è un toccasana per il nostro organismo. Ecco le sue proprietà benefiche e come prepararla

La tisana allo zenzero e limone è una bevanda molto nota e apprezzata; un vero e proprio must irrinunciabile. Sono davvero numerose le sue proprietà benefiche: disintossicante, depurativa, essa elimina scorie e tossine, contrasta la ritenzione idrica, stimola la diuresi, accelera il metabolismo e rappresenta, specie in questo periodo, un ottimo alleato contro i chili in eccesso, fungendo da ottimo brucia grassi naturale.

Zenzero e linone, oltretutto, aiutano a purificare il sangue, contrastano il colesterolo cattivo, rafforzano il sistema immunitario, proteggono dal tumore al colon retto, facilitano la digestione e rappresentano un ottimo spezza fame. La tisana, dall’azione espettorante, antibiotica, antinfiammatoria, allevia mal di gola, tosse, raffredore, rendendo la pelle più elastica e giovane, oltre a contrastare l’alito cattivo.

TISANA ZENZERO COPCome prepararla? Occorrono 1 litro di acqua minerale, 20 fette di zenzero fresco sbucciato, succo di 1 limone, dolcificante naturale a piacere. In un pentolino portate ad ebollizione 1 litro di acqua, aggiungete le fette di zenzero fresco, lasciate bollire per qualche minuto per poi spegnere il fuoco. Fate riposare l’infuso per circa 10-15 minuti, filtratelo e versatelo in una bottiglia di vetro, aggiungendo il succo di un limone. Meglio consumarla a digiuno, due volte al giorno, dolcificando con del miele.