Bimbo di 5 mesi muore di notte nella sua culla: la causa probabilmente è stata un rigurgito

Un bimbo di 5 mesi è morto a causa di un rigurgito di latte che si è verificato mentre dormiva nella sua culla, proprio vicino al letto della mamma

La scorsa notte una vera e propria tragedia si è verificata in un centro di assistenza per ragazze madri e famiglie in difficoltà: un bimbo di 5 mesi è morto probabilmente a causa di un rigurgito di latte che si è verificato mentre dormiva nella sua culla, proprio vicina al letto della mamma. Il piccolo, figlio di una donna senegalese, e’ stato trovato esanime dai responsabili del centro questa mattina alle 6 del mattino. E’ stato immediatamente chiamato il 118, ama i medici giunti nella comunita’, situata sulle colline di Genova, in Valbisagno, non sono riusciti a rianimare il piccolo, e hanno potuto solo constatarne la morte.

Sul posto sono arrivate anche le pattuglie delle volanti della polizia che hanno avviato le indagini per ricostruire il contesto in cui si e’ consumata la tragedia. Accertamenti poi proseguiti dagli investigatori della squadra mobile: dai primi riscontri non risultano colpe o omissioni da parte degli assistenti della comunita’ alloggio, che hanno scoperto il corpo esanime del bimbo durante il previsto giro di controllo nelle camerate degli ospiti. Il medico ha ipotizzato, dopo avere constatato la presenza di bava bianca alla bocca e di latte nel cavo orale del bimbo, che a causare la tragedia puo’ essere stato un rigurgito di latte di cui il bambino sarebbe stato vittima durante il sonno.